RITRATTO DI DONNA IN UN PAESAGGIO

Anno di produzione: 2022

Durata: 106’

Formato: 4k

Interpreti: Elisa Falconi, Marco De Bella, Daniele Bolla, Mara Di Maio, Alessandra Franca, Nidaa Badwan, Giulia Bocciero, Francesca De Donatis, Sofia Paolinelli, Mahdi Hichri, Fadwa Setra, Serenella Mazzini, Nicolò Fraternali Vitaletti, Massimo Fradelloni, Francesco Ricciulli, Giovanni Volponi, Lorenzo Crinelli

Soggetto e sceneggiatura: Andrea Laquidara, Angela Cervellieri. Ispirato agli studi di Roberto Zapperi, Olivia Nesci e Rosetta Borchia

Musiche originali: Devon Miles, Andrea Laquidara

Fotografia: Alessandro Brugnettini

Aiuto regia: Angela Cervellieri

Riprese: Carlo Cancellieri, Andrea Laquidara

Suono: Manuel Zocca, Devon Miles, Lorenzo Fontanella

Montaggio e color correction: Andrea Laquidara, Angela Cervellieri, Carlo Cancellieri

Produzione: AB Produzioni, Associazione La Ginestra, con il contributo di Regione Marche, Comune di Urbino, Unione Montana del Catria e del Nerone, Unione Montata dell’Alta Valle del Metauro, Comune di Isola del Piano, Prebord s.r.l.

Direttore di produzione: Giovanna Errede

Regia: Andrea Laquidara

Uno storico, Roberto Zapperi, e due studiose di paesaggi, Olivia Nesci e Rosetta Borchia, sostengono che la donna ritratta ne La Gioconda sia una nobildonna urbinate del '500, amante di Giuliano de' Medici. Ritratto di donna in un paesaggio racconta il viaggio in Italia di Lise, giovane donna francese interessata alle teorie dei tre studiosi. Sulle tracce di questa vaga ispirazione, la donna giunge a Urbino, e avvia una ricerca rivolta all'identità sfuggente del volto ritratto e dei paesaggi collocati sullo sfondo.